maggio 8th, 2018 by daniele

Puzzle Bobble, conosciuto anche come Bust-A-Move! è un rompicapo che usa i personaggi del predecessore bubble bobble. Il gioco è composto da un’area di gioco rettangolare, con delle biglie colorate. Il giocatore deve liberare l’area sparando e mettendo insieme almeno 3 biglie e dello stesso colore. Il muro superiore si abbassa con il passare del tempo, fino allo schiacciare i due draghetti, dichiarando cosi game over.

Nella modalità due giocatori ci si sfida e vince chi libera prima lo schermo. Se si riesce a fare una combo con piu di tre biglie, le biglie in eccedenza vengono mandate all’avversario.


Postato in CoinOP Tag: , , , , ,

maggio 4th, 2018 by daniele

Joe & Mac. Due cavernicoli dai capelli verdi e blu impegnati in una missione: salvare le donne della propria tribu rapite dalla tribu rivale. Per farlo dovranno combattere contro vegetali, animali, dinosauri e altri cavernicoli usando solamente asce, boomerang ruote di pietra, fuoco e ossa. Dovranno percorrere 10 livelli, ognuno dei quali ha un boss finale ad attenderci. Alla fine dell’ultimo boss ci si presentano tre uscite e avremo tre finali differenti.

Un gioco pieno di azione, colori e tanto umorismo, creato dalla Data East inizialmente per cabinati arcade, successivamente per consolle.


Postato in CoinOP Tag: , , , ,

aprile 21st, 2018 by daniele

Out Run era un simulatore di guida prodotto dalla SEGA per videogiochi Arcade nel 1986. Bisognava guidare una Ferrari decapottabile percorrendo tutti i cinque livelli nei tempi previsti affiancati da una ragazza bionda. Le trafficate strade erano a tre o sei corsie panoramiche, costituite da ampie curve e grandi saliscendi. Durante la corsa bisognava evitare le altre auto o camion, pena un incidente e l’arrabbiatura della nostra compagna bionda.

Alla fine di ogni livello ci si presenta un bivio tra due possibili scenari (in totale quindici).

Il game over subentrava solo quando scadeva il tempo.

Una curiosità: la ferrari testarossa spider presente nel gioco è la rappresentazione di un unico modello creato unicamente per Gianni Agnelli.


Postato in CoinOP Tag: , , , ,

aprile 16th, 2018 by daniele

Metal Slug era il primo di una serie di sparatutto ambientato nell’anno 2028. Due fazioni rivali si contengono il potere: l’Esercito Regolare e la Ribellione. La ribellione è caratterizzata da piccole cellule sparse per il mondo, mentre l’esercito è ben organizzato, con macchine e armi hi-tech.

Uscito nel 1996 per consolle neogeo e cabinati arcade, ha cambiato la storia dei videogiochi: uno sparatutto in stile platform diviso su sei livelli. Da foreste a basi militari, passando per montagne nevose.

Seguito da diversi episodi ha segnato uno dei migliori successi nel mondo videoludico degli anni 90, è stato portato in più piattaforme (Arcade, Neo-Geo, Playstation, Playstation2, PC, ecc..).


Postato in CoinOP Tag: , ,

aprile 4th, 2018 by daniele

Gals Panic è stata una variante del gioco Qix. Creata dalla TAITO nel 1990, consisteva nello “spogliare” una silouette disegnata sullo sfondo pilotando un puntino che traccia una linea. Quando si creava una linea chiusa evitando gli ostacoli una porzione di schermo veniva disegnato. Una volta completato l’80% del disegno veniva completato lo schema, rivelando totalmente la modella.

I disegni delle modelle erano basate su persone reali: avevamo infatti Marina Matsumoto, Ayami Kida, Nami Ozawa, Yuki Miho, Emi Nakahara, Shiori Asano


 

Postato in CoinOP Tag: , ,

marzo 22nd, 2018 by daniele

Durante un viaggio nello spazio, l’astronave madre “Arkanoid” viene attaccata e distrutta da una misteriosa forza esterna; la piccola astronave “Vaus” riesce a scappare, ma rimane poi intrappolata in una piega spazio-temporale. Dopo questa presentazione inizia il gioco, che vede la Vaus muoversi attraverso questa strana dimensione per affrontare il responsabile di tutto, “Doh”, chiamato in alcune conversioni “Dimension Changer”. Nell’epilogo dell’arcade, dopo la sua distruzione, il malvagio essere, che è l’unico boss nel gioco, risulta essere una fortezza di controllo dimensionale.


Postato in CoinOP Tag: , , ,

marzo 3rd, 2018 by daniele

Golden axe – 1989

Il tiranno Death Adder ha rapito il re e la principessa del reame di Yuria e rubato il simbolo stesso del regno, la Scure d’oro (Golden Axe), minacciando di uccidere i regnanti e distruggere l’ascia se l’intera popolazione di Yuria non si piegherà al suo volere. Tre eroi, in seguito all’uccisione del loro amico e alleato Alex per mano dell’armata di Death Adder e ad altre malefatte per mano dello stesso, decidono di tentare il tutto per tutto per rovesciare quest’ultimo.


 

Postato in CoinOP Tag: , ,